Sabato gran festa al Kemp Town Carnival di Brighton!

Se siete già a Brighton, vi piace il carnevale, ascoltare musica e ballare per strada, non perdetevi dopodomani il Kemp Town Carnival!

Il Kemp Town Carnival è un festival degli artisti di strada che si tiene ogni anno in St. Georges Road e dintorni, nel quartiere di Kemp Town, East Brighton. È un festival di un giorno – quest’anno il 7 giugno dalle 11 alle 18 – e viene organizzato in buona parte grazie a una raccolta di fondi locale.

Nato come festa di quartiere a metà degli anni ’90, oggi è uno degli eventi più popolari della città. In questo giorno gli artisti di Brighton & Hove hanno modo di farsi conoscere, esprimere il loro talento e la loro creatività e interagire a stretto contatto col pubblico.

L’intrattenimento è per grandi e piccini ed è all’insegna della musica e del ballo. Nella Parade of Flowers sfilano al ritmo della samba circa 200 tra ballerini in costume e musicisti in uniforme. Sono previste esibizioni di break dance, lindy-hop, danza del ventre, barn dance, Morris dance e tè danzanti. Sui palchi disposti nel quartiere suonano dal vivo gruppi jazz, soul e samba, percussionisti che riproducono ritmi brasiliani e africani, e vari altri.

Clown, mimi, prestigiatori e altri artisti del teatro di strada intrattengono i passanti e in particolare i bambini. Non mancano le bancarelle di oggetti d’arte e artigianato artistico e i chioschi di cibo di strada, birra e sidro per rifocillarsi.

Infine, chi vuole può partecipare al tiro alla fune oppure – particolarmente liberatorio per chi soffre di stress – alla Grand Custard Pie Fight: un fantastico lancio di torte alla crema inglese finché non si è inzaccherati dalla testa ai piedi.

Ecco il video di presentazione ufficiale:

Fonti: sito internet ufficiale del Kemp Town Carnival, Brighton & Hove.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>