Dall’aeroporto a Londra viaggiando su strada: National Express

Alcuni giorni fa abbiamo parlato del trasferimento aeroporto-Londra con easybus, il cui limite è lo spazio ridotto sia in termini di posti a sedere sia in termini di bagagli consentiti. Una buona alternativa è raggiungere Londra con i pullman National Express, che fanno servizio dagli aeroporti di Stansted, Gatwick, Luton e Heathrow.

I trasferimenti senza cambi da/per l’aeroporto della National Express sono:

  • Aeroporto Stansted – Victoria Coach Station
  • Aeroporto Stansted – Liverpool Street Station e Stratford Bus Station
  • Aeroporto Gatwick (North & South Terminal) – Victoria Coach Station
  • Aeroporto Luton – Victoria Coach Station
  • Aeroporto Heathrow (Terminal 1, 3, 4, 5) – Victoria Coach Station

Il prezzo minimo di una corsa è tra 5 GBP e 15 GBP a seconda della tratta e di quando si acquista il biglietto; c’è inoltre una booking fee di 1 GBP. National Express consiglia di acquistare il biglietto con almeno 1 mese di anticipo.

I biglietti si possono comprare 1) online dal sito internet National Express (e-ticket) o tramite l’app National Express per dispositivi mobili (m-ticket), 2) di persona nelle agenzie di viaggio inglesi e gli uffici National Express in aeroporto e 3) negli uffici postali inglesi che offrono questo servizio.

L’autista accetta gli m-ticket mostrati sul display del vostro smartphone o tablet. Gli e-ticket invece devono essere stampati.

Chi perde il pullman prenotato può prenotare una corsa successiva pagando 5 GBP di administration fee e l’eventuale differenza tra il prezzo del vecchio e del nuovo biglietto.

I bus della National Express sono pullman grandi e confortevoli. Ogni persona può avere 1 bagaglio piccolo da portare a bordo (collocabile sotto il sedile o nei ripiani sopra il sedile) e 2 bagagli di max 20 kg l’uno da mettere nel portabagagli. Per i bagagli che pesano di più o in più si paga un supplemento di 10 GBP l’uno a tratta.

Solo su alcuni pullman ci sono la connessione WiFi e le prese per ricaricare dispositivi elettronici.

Quanto dura il viaggio? Dove si prende il pullman? Quali sono le fermate intermedie? Trovate queste informazioni usando la mascherina nel sito internet National Express, che funziona analogamente al sito internet Trenitalia.

Ad esempio, se nella mascherina digitate From: “Stansted Airport London” To: “London (Victoria Coach Station)” e cliccate i link View on map, si aprono le googlemap con segnate le posizioni di queste due fermate.

Se poi selezionate anche il giorno e l’orario e premete alla fine “Book Tickets”, vi compaiono tutte le possibili corse con indicato il tempo di percorrenza e i prezzi.

Se premete sulla “i” accanto a un prezzo, si apre una finestrella in fondo alla quale c’è scritto Click here for details of the journey stops and coach facilities. Se cliccate, si apre una finestra più grande con l’elenco delle fermate intermedie.

Informazioni su dove sono le fermate National Express in aeroporto si trovano anche al link Pick-up and drop-off information nella webpage relativa a un particolare aeroporto del sito internet National Express.

Vi ho annoiato? Forse un po’. So bene che molti di voi sono sgamatissimi e sanno usare i siti internet alla perfezione. Io ho sempre avuto seri problemi con il sito internet e il servizio Trenitalia, e ho pensato ai miei simili per scrivere a proposito della National Express.

Un’ultima cosa importante, anzi direi essenziale, che ho già ricordato anche per easybus: per la scelta degli orari, National Express consiglia di comprare un transfer dall’aeroporto a Londra che parta almeno 1 ora dopo l’atterraggio del proprio volo e un transfer da Londra all’aeroporto in maniera tale da essere in aeroporto almeno 3 ore intere prima della chiusura dell’imbarco del vostro volo (eh sì: easybus raccomanda 2 ore di anticipo; National Express ben 3).

Vi lascio con un video dei pullman National Express:

Fonte: sito ufficiale National Express, fine maggio 2014.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>